Corsa e Pesi

 

Sí. Voglio spiegare sempre meglio perché correre, o fare attivitá “cardio” a velocitá costante, é il modo piú sbagliato per dimagrire.

Correre é sbagliato principalmente perché stimola il cortisolo, il cosí detto ormone dello stress. Viene prodotto dalle ghiandole surrenali, e stimola la gluconeogenesi epatica che peró é sostenuta, in questo caso, da catabolismo muscolare; in quanto i livelli dell’ormone in questione sono elevati. Si ha quindi una maggior insulino-resistenza e un conseguente aumento della glicemia.

Esso viene stimolato, come giá detto, in risposta ad uno stress, come puó essere un allenamento, ma né viene secreto di piú in risposta ad un’ attivitá a moderata intensitá. Il limite massimo per stimolarne poco é un’attivitá “cardio” di 20/30 min o una con i pesi di 30/40min. Oltre questi tempi: gli svantaggi sono minori dei vantaggi.
Che attivitá fare in 20/30 minuti? L’ HIIT, ovvero: High Intensity Interval Training, allenamento ad intervalli ad alta intensitá. Un esempio? 60″ di scatto alla massima velocitá e 60″ di corsa o camminata. Oppure, un certo tipo di Cross-Fit di breve durata da anche esso risultati. “Last but don’t least”: un allenamento con i pesi a bassi recuperi, da finire in mezz’ora.
Il discorso sul cortisolo vale anche se si vuole aumentare di massa. Allenamenti troppo lunghi non fanno che produrre il contrario: magari aumentate di peso ma é solo grasso.  In alternativa, se avete tempo, potete fare due sedute di 20/30  min al giorno.

Oltre all’attivitá fisica di lunga durata anche i carboidrati derivati dai cereali stimolano eccessivamente il cortisolo, molti infatti mi chiedono come mai quando mangiano, il loro battito cardiaco aumenta; é uno degli effetti del cortisolo.
La mancanza di sonno e di riposo e un ingestione elevata di stimolanti sono altri fattori che causano una secrezione elevata.

Livelli elevati di cortisolo quindi:

– catabolizzano le proteine (diminuizione della massa magra e del metabolismo)

– aumentano la glicemia e l’ insulino resistenza da parte delle cellule muscolari.

– riempiono di grasso il giro-vita.

Secondo voi questi effetti sono positivi? No? Allora perché cavolo continuate a fare cavolate???????

N.B. Ho detto livelli ELEVATI, una dose normale di cortisolo deve esserci per dimagrire, in quanto stimola comunque il rilascio di grasso dalle cellule adipose


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...