Glutei da Spiaggia …….

Posso dire, senza sbagliare di troppo, che il 90% delle donne non ama le proprio gambe, chi le vede cicciotelle e senza forme, chi si vede i fianchi troppo larghi, chi con il sedere troppo grosso, chi con tanta cellulite, chi con le gambe troppo secche, chi con il sedere piatto ecc. ecc. ecc.

Veramente in poche si piacciono!…Non è forse così?

La colpa non è solo degli ormoni femminili, e troppo semplice dare la colpa agli ormoni e dire che non c’è nulla da fare!

è vero le donne partono svantaggiate, ma non per questo non possono rimediare e migliorare il loro aspetto estetico.

Alimentazione scorretta e allenamenti inesistenti chiudono il quadro e vi conducono allo stato attuale, motivo per cui avete iniziato a leggere quest’articolo.

Se al giorno d’oggi c’è molta più attenzione a quello che si mangia, è anche vero che la vita sempre più frenetica ci costringe ad abitudini scorrette, che si ripercuotono sul nostro fisico e con un maggior accumulo di grasso nei punti indesiderati.

Non parliamo dell’allenamento che è quello che manca più di tutto al gentil sesso, diciamo le cose come stanno…“non vi piace faticare con ciò che vi potrebbe far bene: i pesi!”

Lasciamo stare che i pesi ingrossano e vi fanno assumere sembianze mascoline…Non è così, e non voglio neanche perder tempo a cercar di convincervi del contrario! L’unica cosa che vi dico è che i pesi non possono altro che rendervi più toniche e creare quelle forme che tanto desiderate.

Ma visto che alle donne non piacciono i pesi e non piace faticare le cercano tutte per provare a raggiungere il loro obiettivo per altre strade.

Per questo al giorno d’oggi l’industria che tratta di bellezza femminile è in forte espansione.

Centinaia sono gli attrezzi INUTILI per il modellamento fisico che si vendono in TV o nei negozi sportivi, chi di voi non ne ha uno in cantina? Soldi sprecati, nessuno di questi attrezzi può far qualcosa per voi! Ripeto NESSUNO! Direi che di fregature e di persone pronte a ingannarvi ce sono sempre di più! Fate attenzione.

Attenti anche ai centri dimagranti, nulla possono fare per voi se non farvi perdere un po’ di acqua, ma che appena tornate a casa riacquistate bevendo! Eppure, quante si sono messe a pedalare facendo stupidi esercizietti in quelle stanze riscaldate a 50°! E qui soldi se ne buttano proprio parecchi, colpa di abili venditori, che pur di vendervi il pacchetto di trattamenti, non badano a nulla e utilizzano “sporchi” trucchetti psicologici, per convincervi ad acquistarli! State attenti anche in questo caso, potete sì perdere peso (tanta acqua, con il rischio di disidratarvi e compromettere la vostra salute) ma le forme che tanto desiderate non potranno darvele in nessun modo!

In tanti promettono miracoli, ma come vi ho accennato prima, nessuno mantiene la promessa! Tante sono le scorciatoie che al giorno d’oggi potete provare e tutte con lo stesso obiettivo: non di certo la vostra salute, a nessuno gliene può fregare qualcosa di voi, l’unica cosa a cui tengono veramente sono i soldi che potete sborsare! E una volta che li avete “sganciati”…beh forse la storia la sapete già…

L’allenamento serio e ben programmato è quello che fa per voi per migliorare le vostre forme, creando quel fisico armonioso e tonico che tanto desiderate.

Il programma che voglio impostarvi, prevede esercizi veri, che poco hanno a che vedere con pressa, abductor, adductor, gluteus machine, slanci e slancettini da terra che forse conoscete, ma che anche loro servono veramente a poco per modellare la vostre gambe e i vostri glutei.

Se la scheda per gli arti inferiori che il vostro Personal Trainer (presumo anche ben pagato) vi ha preparato è simile alla seguente:

– Pressa 3×15

– Abductor machine 3×15

– Adductor machine 3×15

– Gluteus machine 3×15

vi consiglio di valutare l’ipotesi di cambiarlo! Non è possibile che un professionista serio e ben qualificato, si riduca a darvi questi semplici esercizi senza impegnarsi a insegnarvi esercizi fondamentali, difficili tecnicamente e che tanto possono fare per il vostro fisico. Questi esercizi li potete fare tranquillamente da soli! Le macchine sono fatte apposta per cui le persone anche inesperte possano usarle senza farsi male!

Sono gli esercizi fondamentali, quelli che dovete imparare a fare per modellare il vostro corpo! Ma questi esercizi richiedono un buon maestro che vi insegni la gestualità corretta (esattamente come il maestro di sci insegna a sciare!). Se gli atleti scelgono questi esercizi liberi da macchine, forse più di un motivo ci sarà, no? Le macchine isotoniche sono quasi inutili nell’allenamento fisico, se non qualche attrezzo che in alcuni momenti può essere d’aiuto.

Quattro esercizi modelleranno le vostre cosce e i vostri glutei, e sono:

– Squat

– Affondi in avanzamento

– Stacchi gambe tese

– Step-up

Ci sono anche altri esercizi, ma questi bastano e avanzano per creare un allenamento veramente tosto. Non vi inserisco foto o video di questi esercizi, perché se non li conoscete è bene che vi li mostri io  la prima volta.  Sono esercizi difficili tecnicamente, che se eseguiti male non perdonano e che prevedono un primo periodo di adattamento per il miglioramento della tecnica. Dubitate di qualsiasi programma d’allenamento che promette di poter portarvi risultati in pochissimo tempo, minino per poter veder qualche risultato serio ci vuole almeno 12 settimane.

Vi aspetto presto per una consulenza presso ilmio Studio di Lugano in Via Lucchini 7.

Sì, grazie a Special Diet® perdete fino a 5 chili di grasso !

Una buona dieta ipocalorica di provata efficacia per perdere peso è un vero toccasana per l’organismo. Ma, al contrario, se non sapete ciò che fate, se non avete delle solide informazioni e adottate una dieta scorretta, allora correte alla catastrofe certa !

Se è vero che a corto termine quasi tutte le diete draconiane fanno dimagrire, è anche vero che a lungo termine queste diete risultano inefficaci contro l’eccesso di peso, poichè le privazioni mettono l’organismo in stato di resistenza biologica. Il semplice ritorno alle abitudini provoca una ripresa e uno stoccaggio suplementare : l’effetto yo-yo è in marcia.

Ma allora, come fanno quelli che dimagriscono rapidamente ? E senza riprendere peso nei mesi che seguono ! Quale dieta per dimagrire rapidamente applicano per riuscire a perdere peso velocemente ?

Buone notizie. Se lo desiderate, potete iniziare a dimagrire subito e vedrete il perchè…
Finalmente avete qui un metodo sicuro per dimagrire rapidamente : si chiama Special  Diet ®, la prima dieta  tutto naturale a base di potenti combinazioni alimentari dimagranti. Questo potente mix di alimenti dimagranti associato al mio allenamento esclusivo, vi assicura di perdere 5 chili di grasso in 30 giorni !
Sì, grazie a Special Diet® perdete
fino a 5 chili di grasso !

Dimagrire rapidamente con Special  Diet ® significa
assicurarsi la migliore riuscita !
Quante persone non sanno più cosa fare per dimagrire. 

Quante persone hanno provato delle diete che non funzionano.
Non fate come queste persone !
Avete qui un metodo sicuro per dimagrire rapidamente. Infine LA SOLUZIONE  per dimagrire a volontà e raggiungere il vostro peso ideale !

Ideata da:

Andrea Caccamo
Personal trainer & Diet Coach
Club Manager co MC SPECIAL ONE SA
Via Lucchini 7 6900 Lugano
+41(0)79 2701 364

Verità Scioccante sulla Perdita di Grasso

L `ALLENAMENTO CON I PESI é IL MIGLIORE PER BRUCIARE I GRASSI

Per molte ragioni:

1) Al contrario dell`aerobica a intensità costante, l`allenamento con i pesi aumenta il livello degli ormoni brucia grassi,Testosterone,Ormone della Crescita ed Epinefrina

 

2)A differenza dell`aerobica a intensità costante, l`allenamento con i pesi costruisce i muscoli che ACCELLERANO IL METABOLISMO.

Questo é molto importante:se costruite 2 kg di muscolo,il vostro corpo brucia 250-300 calorie in piu al giorno.

E`per questo vhe le persone poco attive ingrassano:perdono gradualmente massa muscolare,il loro metabolismo rallenta e il loro accumulano grasso corporeo.

Per invertire il processo dovrebbero allenarsi con i pesi seguite almeno inizialmente daun bravo Personal Trainer non a Buffoni che si pensano tali…..ne conosco alcuni a Lugano…che vi diranno il contrario…..

RICORDATE ,COSTRUITE PIU MUSCOLI E BRUCERETE PIU GRASSO

3)Per ricavare energia,l`allenamento con i pesi usa il Glicogeno che deriva dai Carboidrati .Quindi ,buona parte dei carboidrati assunti é usato per rifornire il Glicogeno muscolare,invece di essere trattato come energia in eccesso e portato nelle cellule lipidiche.

In mancanza di un deficit di glicogeno muscolare,in chi non si allena con i pesi,la maggior parte dei carboidrati é convertita immediatamente in grasso.

 

 

4)L `allenamento con i pesi crea microtraumi muscolare e ,per ripararli, il corpo brucia grasso.Se dopo il vostro allenamento sentirete i muuscoli indolenziti,non c`é niente di male:il corpo lavorerà duramente per ripararli e , per farlo, avrà bisogno di energia,buna parte della quale viene dal grasso corporeo.

5) L `allenamento con i pesi elimina gli zuccheri dal flussso ematico,creando l`ambiente ideale per l `ossidazione dei grassi

 

Andrea Caccamo

In 10 lezioni sentirai la differenza.
In 20 lezioni vedrai la differenza.
In 30 lezioni avrai un corpo nuovo…

 

Fitness? Domande e Risposte 

1 Come deve essere strutturato un allenamento con i pesi?

In genere viene strutturato come segue:
Microciclo – i microcicli compongono i mesocicli
Mesociclo – periodo nel quale si allenano determinate caratteristiche
Macrociclo – nome dell’intero programma di allenamento
Ovvio che il microciclo è contenuto nel mesociclo e il mesociclo nel macrociclo.

2 Che significa lavorare un gruppo muscolare lungo le fibre e contro le fibre?

Ti faccio un esempio con esercizi per i pettorali: Con le croci lavori lungo le fibre, con la panca invece contro le fibre

3  Quante volte alla settimana mi posso allenare?

Se il tuo scopo è quello di mettere massa muscolare allora ti consiglio di allenarti da 2 a max 3 volte nel giro di una settimana, se riesci ad allenarti di più significa che sbagli senz’altro qualcosa. Se invece devi bruciare anche 4 volte in una settimana.

4 Quanto tempo deve durare un allenamento?
Se sei quello che vuole mettere massa non più di 50-60 minuti idem per chi vuole perdere grasso. Con questa durata l’attività ormonale del vostro organismo va alle stelle. Logicamente l’allenamento deve essere molto intenso.

5 Perché la scheda del mio amico non va bene per me?

Per fortuna non siamo tutti uguali! Esistono diverse morfologie di individui, che reagiscono in modo diverso agli stimoli esterni per fattori fisiologici. La bravura di un istruttore è capire di che cosa hai veramente bisogno e non di fare più o meno la stessa scheda per tutti in base al periodo. Ricordati che sapere e potere!

6 E’  necessario sentire il famoso dolore muscolare il giorno dopo un workout?

Il dolore può comparire anche dopo due giorni, comunque sì!

7 Quali sono gli esercizi che permettono grandi risultati è perché?

Gli esercizi che permettono aumenti notevoli di massa sono la panca piana, lo squat, gli stacchi e il lento avanti e metto anche il rematore con manubri o bilanciere. Essenzialmente questi esercizi multiarticolari, così chiamati perché coinvolgono più gruppi muscolari, permettono una coordinazione neuro muscolare non indifferente quindi il coinvolgimento di più fibre muscolari, oltre a grossi carichi di lavoro.

8 Come eseguire lo squat?

Ci sono molte varianti di questo esercizio. Ma le cose importanti sono l’acquisizione di un’ottima mobilità delle caviglie per scendere maggiormente nell’esecuzione dell’esercizio, non usare supporti per creare spessore sotto i talloni. Le leve del corpo umano sono importantissime in questo esercizio, è ovvio che a parità di carico chi ha le gambe lunghe rispetto a chi ha le gambe corte, quindi un diverso baricentro, si troverà senz’altro svantaggiato o almeno suderà di più.

9 Quanto devo recuperare tra un workout e l’altro?
Impara ad ascoltare il tuo corpo, se senti di non potere effettuare un buon allenamento lascia perdere stai a casa, il recupero ti gioverà maggiormente (anche alla tua crescita oltre che al recupero totale). Non c’è una legge che obbliga ad eseguire una scheda di tre o quattro sedute in una sola settimana. Certi gruppi muscolari possono essere allenati anche ogni 10/15 giorni una volta diventati atleti avanzati.

10 Posso non allenarmi per lunghi periodi?
Ogni cambio scheda o ogni due mesi circa prenditi una settimana di riposo lontano dalla palestra, vedrai che soddisfazioni.

11 Lo stretching va fatto prima o dopo l’allenamento?
E’ buona norma farlo dopo. Fare stretching non significa solo piegare una gamba…

12 Quando devo fare gli addominali?
C’è chi inserisce gli addominali dopo l’allenamento proprio per non farli. Comunque vanno fatti prima, il famoso allenamento centrifugo, per permettere un migliore flusso del sangue, bastano tre quattro serie fatte bene.

13 Quanto recupero tra due serie?!
Il recupero varia secondo i risultati che si vogliono ottenere e il tipo di allenamento. E’ buona norma rispettarli sempre per non compromettere l’allenamento.

14  Ogni quando tempo devo cambiare scheda di allenamento?

La scheda di allenamento per chi si vuole allenare sul serio non ha significato, dobbiamo parlare di programma. La progettazione di un programma deve avere un durata di 15-18 settimane circa con varianti nello stesso ogni 2-3 settimane. E’ l’unico modo per avere una base solida. Il tutto accompagnato da un’alimentazione idonea ed eventuale integrazione.

15 E’ vero che non devo allenarmi per più di 45-60 minuti per evitare il catabolismo?

La storia dei 45-60 minuti è valida per chi si allena in maniera intensa. Con tecniche abbreviate, con l’utilizzo di esercizi multi articolari tipo stacchi, squat utilizzando carichi importanti. Chi si allena in questa maniera intensa in genere non riesce a superare questo limite. Gli allenamenti abbreviati non sono idonei per tutti, ci vuole una buona base di partenza.

16 Come aumentare la massa muscolare?

Per aumentare la propria massa muscolare è necessario lavorare con i carichi  e progettare un’alimentazione idonea.

17 Dopo quanto tempo inizierò a smaltire grasso con l’attività cardio?

Il tempo come limite per bruciare grasso è spesso indicato numericamente tra i 20 e i 40 minuti. Questa affermazione è per fortuna un’aberrazione. Il corpo utilizza l’ATP per trasfomare l’energia chimica in energia meccanica. Il corpo ha come riserve 2-3 secondi di ATP e 7-8 secondi di creatinfosfato che sarà poi trasformato in ATP. Questi substrati sono utilizzati nei processi anaerobici alattacidi processo energetico privilegiato all’inizio di uno sforzo quando i muscoli non sono ossigenati. I processi anaerobici latticidi raggiungono la loro ottimizzazione in 1-2 minuti, i processi aerobici entrano in meccanismo dopo circa 4 minuti. Dopo 10 minuti il processo aerobico raggiunge il suo picco anche nella combustione dei grassi, più che dopo 20/30 minuti. Il tutto allenandosi seriamente ovviamente con la giusta pianificazione.
18  Qual’é l’intensità ottimale per perdere grasso con il cardio?

Nell’esercizio fisico a bassa intensità – < 50% VO2 max o < 60% HRmax – i grassi rimangono il principale substrato energetico, anche se il glicogeno è sempre coinvolto. Secondo diversi fisiologi dell ’esercizio i fattori limitanti la demolizione degli acidi grassi o lipolisi sono diversi: mobilizzazione, trasporto al muscolo scheletrico e captazione di FFA, trasporto e ossidazione degli acidi grassi nei mitocondri.L’intensità non può essere la stessa per un sedentario e per un atleta: un sedentario può facilmente entrare “in soglia” aerobica anche al 60% della sua VO2, mentre un allenato può entrare in soglia  aerobica anche al 75% della sua VO2.

Andrea Caccamo
Personal trainer & Diet Coach
Club Manager co MC SPECIAL ONE SA
Via Lucchini 7 6900 Lugano
+41(0)79 2701 364

Come Scegliere una Buona Palestra

La scelta di una buona palestra è sicuramente un passo molto importante per tutti coloro che, per un motivo od un altro, non possono e/o non vogliono fare attività fisica all’aperto.

Con questo articolo voglio darti informazioni utili e, sopratutto, CONCRETE grazie alle quali potrai scegliere la palestra giusta senza possibilità d’errore!

Prima di tutto, due premesse fondamentali:

  1. Ti consiglio di evitare accuratamente ogni palestra piena di gente fissata e/o peggio ancora dopata. Nella stragrande maggioranza dei casi, non è necessario un grande sforzo per capire con chi hai a che fare:  in genere, il proprietario stesso è uno specchio fedele del tipo di ambiente e mentalità che andrai a “respirare” nella sua palestra. Fidati di questa cosa che ti ho appena detto;
  2. Inoltre, ti raccomando caldamente di evitare come la peste tutte quelle palestre che sembrano solo dei luoghi di ritrovo sociale e sopratutto affollate piuttosto che dei posti dove si dovrebbe andare per fare della sana e intensa attività sportiva.

Voglio specificare meglio il punto 2: non ti sto dicendo che in palestra ti devi trasformare in una specie di “eremita” che se ne sta sempre sulle sue e non rivolge manco mezza parola al prossimo. Ci mancherebbe!

Ci sono, però, delle PRIORITA’ indispensabili che tu dovrai mantenere se vuoi avere risultati VERI, e fra queste c’è quella di andare in palestra per allenarti con impegno e NON per fare salotto!

Inoltre, lascia anche perdere ogni tipo di palestra che  a tutti i costi cerca di appiopparti pacchetti di abbonamento scontatissimi molto lunghi (minimo 6-8 mesi, a volte anche 1 o 2 anni).

…Si tratta solo di una vecchia tecnica di marketing, in quanto chi gestisce la palestra è consapevole che un sacco di gente si svoglia col passare del tempo e finisce per non allenarsi più. Intanto però si sono assicurati sin da subito i tuoi soldi, vendendoti un abbonamento molto lungo!

Io parto dal presupposto che, se stai leggendo questo articolo, probabilmente sei una persona motivata a fare le cose sul serio e quindi puoi avere un reale interesse ad acquistare degli abbonamenti lunghi. Tuttavia te lo sconsiglio lo stesso, perchè potresti avere degli imprevisti, qualche infortunio, puoi essere costretto a spostarti per lavoro, eccetera, eccetera…

Per tutta questa serie di motivi, il consiglio che voglio darti è

Perché non scegliere  di effettuare i propri allenamenti in un Centro di personal training . Una struttura più ridotta in termini di dimensioni dove la qualità tende a prevalere sulla quantità “erogata” nelle classiche palestre, dove realmente il concetto di “INDIVIDUO” viene rispettato e  nulla è lasciato al caso. Il servizio offerto non è più incentrato solo ed esclusivamente da un punto di vista estetico ( vado in palestra per dimagrire e togliere la pancetta ) ma soprattutto dal un punto di vista salutistico: mi rivolgo ad un personal trainer per prevenire l’insorgere di eventuali problematiche legate alla salute o comunque per sentirmi meglio ( fitness) avendo la certezza di raggiungere gli obiettivi.

NIENTE PIU ABBONAMENTI …..INVESTIRETE  SOLO PER IL VOSTRO PERSONAL TRAINER…….

Altro suggerimento fondamentale: assicurati che nella palestra che hai scelto tu sia seguito/a da istruttori preparati e seri.

…Questo sembra scontato, ma per esperienza diretta ti posso assicurare che sono veramente pochi gli istruttori che sanno il fatto loro. Quelli incompetenti li riconosci da alcuni semplici, ma significativi, indizi:

  • Sono poco presenti in palestra;
  • Rispondono in modo vago e generico alle tue domande;
  • Prima ancora di pensare al tuo benessere fisico, cercano solo di VENDERTI un sacco di roba che magari non ti interessa minimamente: integratori, accessori di vario tipo, programmi personalizzati “miracolosi”, eccetera, eccetera;
  • Se ti fai male e/o accusi un disturbo si improvvisano medici consigliandoti, addirittura, questo o quel farmaco!
  • Infine, potrà sembrare banale, ma guarda la loro forma fisica e il loro stile di vita! E’ gente che si allena? Come si alimenta? E’ in sovrappeso? Fuma? Beve alcoolici in eccesso? Ama DAVVERO lo sport? Personalmente, ho sempre diffidato molto di tutti quelli che predicano bene ma razzolano male…

Se sei interessato/a a svolgere attività aerobica o corsi di vario genere, allora informati BENE su ciò che offre la palestra e non farti abbindolare dal fatto che abbiano comprato l’ultimo fantasmagorico attrezzo che va di moda nel mondo del fitness. Guarda al CONCRETO!!

Invece, se sei interessato a fare un’attività di potenziamento muscolare con i pesi, allora non concentrarti sulla palestra fissata con i macchinari ipertecnologici di ultima generazione, ma focalizza le tue ricerche su quei centri che dispongono di queste semplici ma UTILISSIME attrezzature:

  • Power rack per lo squat:  si tratta dei sostegni di sicurezza che servono per poggiare il bilanciere al fine di effettuare l’esercizio dello squat;
  • Manubri dispari e non solo pari:  generalmente i manubri vanno di 2 kg in 2 kg (esempio:  10 kg, 12 kg, 14 kg, eccetera), ma questo a volte può essere un grave handicap quando si cerca di progredire gradualmente in quanto – in certi casi – aumentare di botto di 2 kg potrebbe essere decisamente troppo. Per questo motivo disporre di manubri dispari potrebbe avvantaggiarti di molto visto che, in questo caso, potrai utilizzare anche 13 kg, 15 kg, 17 kg, eccetera;
  • Manubri che vadano oltre i classici 30 kg. Anche se forse ora non ne hai bisogno, non è detto che un domani non potresti arrivare a utilizzare manubri di 40 e rotti kg;
  • Panche regolabili a diversi livelli di angolazione;
  • Panche e bilancieri olimpionici;
  • Bilancieri angolati (o barra EZ);
  • Parecchi dischi di svariate dimensioni:  non solo i “canonici” da 2,5 kg, 5 kg, 10 kg, 20 kg. Cerca palestre che abbiano anche dischi da 1 etto, 2 etti, 2,5 etti, mezzo kg, 1 kg, 1,25 kg, eccetera. Quando si tratterà di aumentare gradualmente il carico di un esercizio, benedirai questi piccoli dischetti come una vera e propria manna dal cielo!
  • Una buona leg press;
  • Sostegni per le parallele;
  • Sbarra per poter effettuare le trazioni a corpo libero;
  • Infine, assicurati che la palestra disponga di ampio spazio fra una panca e l’altra e “ariosità” generale; altrimenti rischi di sbattere manubri e bilancieri – con quelli di altra gente – mentre ti allenerai (spesso con tragiche conseguenze!).

Ok direi che è tutto! Spero che questo mio articolo ti abbia dato delle belle dritte per trovare la palestra giusta ed IL PERSONAL TRAINER GIUSTO (ed evitare le fregature!).

Questo slideshow richiede JavaScript.

Andrea Caccamo
Personal trainer & Nutrizionista
Club Manager co MC SPECIAL ONE SA
Via Lucchini 7 6900 Lugano
+41(0)79 2701 364